PRENOTA ONLINE IL SOGGIORNO PER LA TUA VACANZA!
CERCA LA TUA NUOVA CASA/APPARTAMENTO
Vendita
Affitto

Parco Regionale Delta del Po

21/05/2013

Paesaggio unico e suggestivo, il Parco del delta del Po, istituito nel 1988, è una tappa immancabile per chi raggiunge il Lido di Pomposa.
Ricchi di una natura caratteristica e unica, i cinque rami principali del delta, Maestra, Pila, Tolle, Gnocca e Goro, oggi ci appaiono diversamente da come si presentavano un tempo. Questo ad opera sia della natura, sia dell’uomo.
Parco delta del poInfatti a partire dal Seicento furono i Veneziani i primi a deviare il corso del Po per evitare che i detriti del fiume si depositassero nella loro zona. Nel tempo, poi, vennero effettuate numerose bonifiche fino a trasformare parte del territorio in zone agricole. In questo parco oggi possono essere ammirati una varietà di animali tra uccelli, pesci e animali da terra, nonché una vasta vegetazione da scoprire. Riesce a vivere qui una così grande moltitudine di specie animale e vegetale, perché diversi sono gli habitat venutisi a creare, sia per il tipo di suolo sia per il clima. Rimane molto poco dell'antico Bosco Eliceo, oggi troviamo, però vaste pinete.
Splendida da vedere è la Pineta di Volano composta da 170 ettari ricoperti di magnifici alberi. A causa di un'invasione del mare nella pineta, avvenuta nel 1966, è stata effettuata un opera di rimboschimento soprattutto di pini marittimi, più adatti e resistenti alla presenza del mare.